Le qualità del femminile? Terreno fertile per l’innovazione

di Sabrina Fantini e Elena Ripamonti Immaginate l’innovazione come un campo. C’è una parte visibile dove crescono i frutti, quei risultati che chiamiamo nuovi comportamenti, nuovi prodotti, servizi o processi. E poi c’è una parte invisibile: la qualità del terreno da cui i risultati in gran parte dipendono. La parte nascosta, sotto la superficie, riguarda…