Le imprese di famiglia sono la struttura portante delle economie di tutto il mondo. Non è una questione di dimensioni ma di governo. Si distinguono infatti per il fatto che la gestione e/o la proprietà sono influenzate da più membri di una o più famiglie.

 

La loro forza è proprio la passione e il coinvolgimento degli imprenditori e le famiglie imprenditoriali che assicurano risultati di eccellenza se si riesce a trovare l’armonia tra la dimensione familiare e quella dell’impresa.

 

Se però non si riesce a trovare il modo di far funzionare il sistema famiglia-impresa, allora c’è un grande rischio di non riuscire a dare un futuro all’impresa e serenità alla famiglia.

Sfide

La grande energia che un imprenditore e la sua famiglia riescono a trasmettere al sistema impresa rischia di non reggere la prova del tempo.

L’aumento del numero di persone coinvolte, la crescita dell’azienda e della sua complessità rendono sempre più faticosa la gestione imprenditoriale.

Conflitti vs Stallo

La prima sfida è quella della qualità del confronto.

Troppo coinvolgimento emotivo mal gestito e i confronti si trasformano in conflitti che feriscono le persone e minano le relazioni.

Troppa paura di rovinare le relazioni e non si affrontano le decisioni che impattano sul business mandando in stallo l’impresa, e alla fine rovinando comunque le relazioni.

Coesione e Fiducia vs Apertura e Professionalizzazione

Uno degli elementi fondanti nelle imprese di famiglia è la fiducia e la coesione tra i suoi membri.

Anche quando si assumono i primi collaboratori il parametro principale con cui ci si confronta è quello dell’affidabilità. Lo sviluppo dell’impresa, però, richiede una sua professionalizzazione, affiancata dalla crescita delle competenze manageriali dei membri della famiglia ma anche dall’ingresso di persone esterne alla famiglia nella gestione dell’impresa.

Eredità e Continuità

Le imprese di famiglia non sono necessariamente meno longeve di quelle manageriali.

Devono però prestare molta attenzione a pianificare nel tempo il passaggio del testimone da una generazione all’altra.

Il passaggio generazionale infatti non è un momento ma un processo che dura a lungo (anche decenni) per preparare la nuova generazione ad assumere il comando e la generazione precedente a lasciare il testimone per assicurare continuità all’impresa.

Prendiamoci un caffè!

Prenota un incontro gratuito di 2 ore con uno dei nostri Consulenti: sarà l’occasione per conoscerci e per capire come possiamo aiutarti.